Dipartimento Istruzione, Formazione e Pari Opportunità

Struttura Ausiliaria

Struttura a supporto del Dipartimento con funzioni tecnico-amministrative, finanziarie, comunicazione e relazioni pubbliche, legali, e risorse umane.

Descrizione

Il Dipartimento Istruzione, Formazione e Pari Opportunità svolge molteplici attività che spaziano in diversi ambiti:

 

Rafforzamento della ricerca scientifica: le attività connesse a tale settore riguardano il trasferimento tecnologico dal mondo accademico a quello produttivo, attraverso il sostegno a progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale realizzati in modalità collaborativa tra imprese e università. Progetti di ricerca coerenti con le traiettorie tecnologiche definite dalla Giunta nei documenti di programmazione strategica per la Ricerca e l'Innovazione.

Alta Formazione: il competente settore attua, attraverso azioni mirate, uno degli obiettivi primari della Regione Calabria: sostenere iniziative di alta formazione, quali i dottorati di ricerca e i master post laurea, che siano funzionali alle esigenze occupazionali del territorio e alla valorizzazione delle interconnessioni con il tessuto produttivo.

Cultura: il dipartimento si occupa delle diverse attività che interessano la cultura: dai musei ai teatri, dalle biblioteche all’alta formazione artistico musicale (AFAM), al variegato e capillare mondo dell’associazionismo culturale. Cura le attività che spaziano dalla programmazione degli strumenti con cui la Regione sostiene il settore culturale calabrese, al controllo delle attività svolte da terzi e sostenute finanziariamente dalla Regione stessa.

Istruzione professionale: il Dipartimento si occupa della definizione dell'offerta formativa regionale dei percorsi IeFP (Istruzione e Formazione Professionale), sia in modalità ordinamentale che duale, nonché del sostegno all'istruzione tecnologica Superiore alle Fondazioni ITS Academy presenti sul territorio regionale ed operanti nelle aree tecnologiche individuate nei documenti di programmazione.

Istruzione e diritto allo studio: in questo ulteriore ambito di competenza, l’attività del Dipartimento è rivolta all’innalzamento delle competenze di base, al contrasto alla dispersione e all’abbandono scolastico, al sostegno alla digitalizzazione, all’inclusione scolastica, nonché ai bisogni specifici dell’apprendimento e ai bisogni educativi speciali.

Attività sportive: numerose sono le attività a sostegno, anche attraverso contributi specifici, del settore sportivo e delle associazioni e società sportive operanti sul territorio regionale che svolgono un’importante funzione sociale.

Politiche giovanili in attuazione delle Intese sancite con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, inerenti la ripartizione del fondo nazionale per le politiche giovanili, la Regione sostiene, attraverso l’erogazione di contributi, la realizzazione di progetti che riguardano diversi ambiti (disagio giovanile, violenza di genere, stalking e maltrattamenti in famiglia, l’uso sicuro di internet e delle nuove metodologie/rischi e pericoli della rete) che mirano a promuovere la collaborazione tra i giovani, l’integrazione e la creatività individuale e a  rendere più efficace lo scambio di esperienze intergenerazionali;

 

Le numerose e variegate procedure svolte dai singoli Settori, ciascuno nel proprio ambito di competenza, sono tutte finalizzate ad attuare le indicazioni contenute nel Programma di Governo nel migliore modo possibile a beneficio della comunità e del territorio.

Dove Siamo

Cittadella Regionale - Località Germaneto
Viale Europa
88100 Catanzaro, CZ
Italia

Telefono:
PEC: [email protected]

APRI LA MAPPA