Regione calabria - Portale- Notifiche

Calabria - La Regione per Te

Vai al contenuto

Sei in: Home > Unita di Governo e Supporto > Avvocatura Regionale > Aree > Documenti > Notifiche > vista documento

Notifica per pubblici proclami ordinanza n. 610 del 23 Novembre 2020

Affari Istituzionali

 I sottoscritti Avv. Vittorio Gallucci e Avv. Valentina Gallucci, quali difensori di ASSOCIAZIONE INTERAZIONI CREATIVE – BE YOURSELF!, con sede in Cosenza, Via Don Gaetano Mauro n. 30, C.F.: 98108580782, in persona del legale rappresentante pro tempore, Sig.ra DEBORAH DE ROSE, nel giudizio n.01242/2020 reg.ric. TAR Calabria Catanzaro contro la Regione Calabria ed i soggetti di cui all’allegato A al decreto dirigenziale “Registro decreti dirigenti Regione Calabria” n. 7731/2020, i cui interventi risultano ammessi a finanziamento nella graduatoria di cui all’avviso pubblico per la selezione e il finanziamento di interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell'attuale offerta culturale presente in Calabria – annualità 2019, premesso: 

- che l’Associazione Interazioni Creative ha proposto ricorso al TAR Calabria-Catanzaro, incardinato al n.1242/2020 R.G., chiedendo l’annullamento:

·       DELLE GRADUATORIE: DEFINITIVA AMMESSI, NON AMMESSI ED ESCLUSI (All. A e B del DECRETO DIRIGENZIALE “REGISTRO DEI DECRETI DEI DIRIGENTI DELLA REGIONE CALABRIA” N°. 7731 DEL 23/07/2020);

·       DELLA GRADUATORIA PROVVISORIA Ammessi ed Esclusi (approvata con D.D. n° 5745 del 25/05/2020);

·       Bando “AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE E IL FINANZIAMENTO DI INTERVENTI PER LA VALORIZZAZIONE DEL SISTEMA DEI BENI CULTURALI E PER LA QUALIFICAZIONE E IL RAFFORZAMENTO DELL’ATTUALE OFFERTA CULTURALE PRESENTE IN CALABRIA – ANNUALITA’ 2019” ;

·       DEL DECRETO DIRIGENZIALE “REGISTRO DEI DECRETI DEI DIRIGENTI DELLA REGIONE CALABRIA” N°. 7731 DEL 23/07/2020;

·       Verbale n. 66 del 30.06.2020

 di tutti gli atti connessi, presupposti e conseguenti;

  - che i motivi di gravame riguardano:

1. Violazione e falsa applicazione di norme di diritto, eccesso di potere - Violazione e/o falsa applicazione degli artt. 1, 3, 12, Legge  n. 241/1990  e  s.m.i.; violazione   dei   principi   di   trasparenza, imparzialità e buon andamento della P.A. (art. 97 Cost.). Carenza di istruttoria. Eccesso di potere per carenza,  illogicità   e   contraddittorietà  della motivazione - Sviamento ed Ingiustizia manifesta, disparità di trattamento

2. Violazione e/o falsa applicazione degli artt. 3 e 12,  Legge  n. 241/1990  e  s.m.i.,; Violazione   dei   principi   di   trasparenza, imparzialità’ e buon andamento della P.A. (art. 97 Cost.). Eccesso di  potere, difetto di istruttoria, nonché per travisamento dei fatti. Carenza e contraddittorietà  della  motivazione.  Disparità  di  trattamento. Sviamento ed Ingiustizia manifesta. Difetto di motivazione

per come rilevabile dal ricorso che si allega;

- che è necessario integrare il contraddittorio mediante pubblici proclami, per come disposto dal TAR Calabria-Catanzaro con ordinanza n.610/2020 (mediante pubblicazione sul sito web della Regione Calabria del presente sunto, del ricorso introduttivo, dell'elenco dei controinteressati e dell'ordinanza autorizzativa; tutto allegato alla presente comunicazione), nei confronti dei controinteressati, indicati come “i soggetti di cui all’allegato A al decreto dirigenziale “Registro decreti dirigenti Regione Calabria” n. 7731 23.07.2020 i cui interventi risultano ammessi a finanziamento nella graduatoria di cui all’avviso pubblico per la selezione e il finanziamento di interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell'attuale offerta culturale presente in Calabria – annualità 2019".

 

Pertanto, in ottemperanza a quanto disposto dal TAR Calabria col provvedimento indicato in oggetto, i sottoscritti difensori chiedono che la Regione Calabria provveda alla pubblicazione della presente comunicazione e dei relativi allegati sul proprio sito web, secondo le modalità prescritte nell'ordinanza n.610/2020 Tar Calabria Catanzaro che ha disposto la notifica del ricorso mediante pubblici proclami, specificando che il processo può essere seguito consultando il sito www.giustizia-amministrativa.it attraverso l’inserimento dell’anno e del numero di registro generale del ricorso, dando tempestiva comunicazione dell'avvenuta pubblicazione al sottoscritto difensore.-

 

Si allegano: ricorso introduttivo del giudizio, avviso notifica pubblici proclami, elenco controinteressati, ordinanza n.610/2020 TAR Calabria-Catanzaro.-

Distinti saluti. 

Avv. Vittorio Gallucci

Avv. Valentina Gallucci

   

aggiornato il 30 novembre 2020 alle 09:03
documento consultato: 231 volte

Indietro