Regione calabria - Portale- Notifiche

Calabria - La Regione per Te

Vai al contenuto

Sei in: Home > Unita di Governo e Supporto > Avvocatura Regionale > Aree > Documenti > Notifiche > vista documento

Notifica per pubblici proclami ordinanza n. 509 del 18 Dicembre 2019

Affari Istituzionali

 Il sottoscritto Avv. Salvatore Antonio Zannino, C.f. ZNNSVT73E17C352N, del Foro di Crotone, con studio in Cutro (KR) alla Via Risorgimento, 47, in qualità di procuratore della sig.ra Forciniti Caterina, nata a Crotone in data 10.11.1977, ma residente in Strongoli (KR) in Viale dei Chonii, n. 31/1, C.F. FRCCRN77S50D122G, nella sua qualità di agricoltore singolo, P.IVA 03541820795, come da procura in calce al ricorso introduttivo, il quale dichiara di voler ricevere le comunicazioni di rito al seguente indirizzo Pec: salvatoreantonio.zannino@avvocaticrotone.legalmail.it, o al seguente n. fax 0962/773543, nella procedura N. R.G. 01836/2019, innanzi all’On.le TAR di Catanzaro, Sez. II, in ottemperanza al provvedimento n. 00509/2019 REG. PROV.CAU., con la presente ,

 CHIEDE

Che, il Vostro Spett.le Ente voglia pubblicare il seguente avviso, corredato da ricorso introduttivo, dalla procura alle liti, dal provvedimento n. 00509/2019 REG. PROV.CAU. TAR Calabria - Catanzaro, dall’elenco controinteressati di cui alla tabella A del Decreto impugnato sul proprio sito istituzionale per la relativa notifica per pubblici proclami. Si resta, quindi, in attesa di un Vs. attestato che confermi l’avvenuta pubblicazione, in una apposita sezione del sito, denominata “ATTI DI NOTIFICA” del ricorso, della procura alle liti, del provvedimento n. 00509/2019 REG. PROV.CAU. TAR Calabria, dell’elenco controinteressati di cui all’allegato A del Decreto impugnato, specificando la data in cui la pubblicazione è avvenuta. Si attende, inoltre, Vs comunicazione in merito alle modalità di pagamento della somma di € 100,00, per la pubblicazione via web, a tal fine fissata dal provvedimento n. 00509/2019 REG. PROV.CAU. TAR Calabria, che la ricorrente dovrà versare in Vs. favore.

Distinti saluti                                                                                                                                                       Avv. Salvatore Antonio Zannino

aggiornato il 20 gennaio 2020 alle 15:40
documento consultato: 343 volte

Indietro