Regione calabria - Portale- Notifiche

Calabria - La Regione per Te

Vai al contenuto

Sei in: Home > Unita di Governo e Supporto > Avvocatura Regionale > Aree > Documenti > Notifiche > vista documento

Notifica Pubblici Proclami Ricorso Rg. 408/2019

Affari Istituzionali

 Il sottoscritto avv. Gabriele Polistena, codice fiscale PLSGRL81M19H224E, difensore e procuratore, congiuntamente e disgiuntamente all’avv. Stefania Aprile, codice fiscale PRLSFN80M45L452W, del sig. Pappa Giuseppe, nato a Vibo Valentia il 30.05.1974 e residente in Briatico (VV) – fraz. San Costantino, alla Via Nuova n. 1, nella qualità di titolare della omonima azienda agricola, codice fiscale PPPGPP74E30F537N,

CHIEDE

pertanto, in esecuzione della predetta ordinanza n. 131/2019 reg.prov.cau., che sia eseguita la NOTIFICAZIONE MEDIANTE PUBBLICAZIONE SUL SITO WEB DELLA REGIONE CALABRIA, in alternativa alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, di un avviso dal quale risulti:

1) che la predetta notificazione/pubblicazione si esegue in relazione al Ricorso numero di registro generale 408 del 2019 pendente dinanzi al Tribunale Amministrativo per la Calabria, Catanzaro, sezione seconda;

2) che il ricorrente è il Sig. Giuseppe Pappa nato a Vibo Valentia il 30.05.1974 e residente in Briatico (VV) – fraz. San Costantino, alla Via Nuova n. 1, nella qualità di titolare della omonima azienda agricola, codice fiscale PPPGPP74E30F537N, e che egli ha agito nei confronti, quale amministrazione intimata, della REGIONE CALABRIA, in persona del Presidente pro tempore della G.R., codice fiscale 00296880792, REGIONE CALABRIA – Dipartimento 8 – Agricoltura e risorse agroalimentari, in persona del Dirigente pro tempore;

3) che il predetto ricorso è stato proposto avverso e per l'annullamento – previa sospensiva – del decreto dirigenziale n. 15612 del 19.12.2018, Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria (Numero Registro Dipartimento 1494 assunto il 18.12.2018), pubblicato in data 19.12.2018 mediante inserimento nel registro decreti della Regione Calabria avente ad oggetto <<PSR Calabria 2014-2020 - Reg. (UE) N. 1305/2013 - Misura 4 Sub Misura 4.1 - "Investimenti nelle aziende agricole che migliorano le prestazioni e la sostenibilità globale delle stesse aziende" Interventi 4.1.1 - 4.1.3 - 4.1.4 Bando "PACCHETTO AGGREGATO" - approvazione graduatoria definitiva "finale" - annualità 2016 . Incremento dotazione finanziaria>> e dei relativi allegati, in particolare dell’Allegato B) nella parte in cui esclude il ricorrente dall’ammissione al beneficio richiesto; nonché del D.D.G. n. 9836 del 7.09.2017, Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria, pubblicato in pari data, assunto il 7.09.2017 prot. n. 628, avente ad oggetto <<PSR Calabria 2014-2020 - Reg. (UE) N. 1305/2013 - Misura 4 "Investimenti in immobilizzazioni materiali” – Pacchetto Aggregato – (Interventi 4.1.1, 4.1.3, 4.1.4) – “Investimenti nelle aziende agricole”, “Investimenti per il ricorso alle energie rinnovabili da parte delle aziende agricole” – annualità 2016 – Approvazione graduatoria definitiva>> e dei relativi allegati, in particolare dell’Allegato B) nella parte in cui esclude il ricorrente dall’ammissione al beneficio richiesto; nonché del verbale di riesame del 7.05.2018 della Commissione costituita con nota del Dirigente Generale Reggente Vicario protocollo n. 328335 del 20.10.2017; nonché avverso tutti gli atti presupposti, preparatori, connessi e consequenziali;

4) che sono state individuate come controinteressate tutte le imprese ammesse e presenti nella graduatoria definitiva di cui all’allegato A) al Decreto impugnato (in totale 633 posizioni);

5) che lo svolgimento del processo può essere seguito consultando il sito www.giustizia-amministrativa.it attraverso l’inserimento dell’anno e del numero di registro generale del ricorso, ossia 408 del 2019;

6) che l’autorizzazione alla notifica per pubblici proclami mediante pubblicazione sul sito web della Regione Calabria è stata disposta dal T.A.R. per la Calabria, Catanzaro, sezione seconda, con ordinanza n. 131/2019 pubblicata in data 10 aprile 2019.

***

Inoltre, in adempimento della predetta ordinanza cautelare, la p.a. intimata:

- non dovrà rimuovere dal proprio sito, sino alla pubblicazione della sentenza definitiva, tutta la documentazione ivi inserita e, in particolare, il ricorso, l’ordinanza cautelare predetta, l’elenco dei controinteressati, gli avvisi;

- dovrà rilasciare alla parte ricorrente un attestato che confermi l’avvenuta pubblicazione, in un’apposita sezione del sito denominata “Atti di notifica”, del ricorso, della decisione cautelare e dell’elenco dei controinteressati, specificando la data in cui la pubblicazione è avvenuta;

- dovrà, inoltre, curare che sull’homepage del sito venga inserito un collegamento denominato “Atti di notifica”, dal quale possa raggiungersi la pagina sulla quale sono stati pubblicati il ricorso, la presente decisione e l’elenco dei controinteressati integrati dall’avviso.

Dette pubblicazioni dovranno essere effettuate entro il 23.04.2019, con deposito della prova dell’esecuzione dell’incombente entro giorni 10 (dieci) dal primo adempimento.

***

A tal fine si invia in allegato al presente avviso:

All. n. 1 - Ricorso introduttivo del giudizio iscritto al N. Reg. Ric. 408/2019 dinanzi al T.A.R. Calabria, Catanzaro, sezione seconda, firmato digitalmente;

All. n. 2 - Ordinanza n. 131/2019 reg. prov. cau. del T.A.R. Calabria, Catanzaro, sezione seconda, firmata digitalmente;

All. n. 3 - Elenco nominativo dei controinteressati, ossia le imprese ammesse ed inserite nella graduatoria definitiva finale allegato A) del Decreto dirigenziale n. 15612 del 19.12.2018.

*** 

Avv. Gabriele Polistena

 

aggiornato il 17 aprile 2019 alle 14:42
documento consultato: 231 volte

Indietro