Regione calabria - Portale- Volontariato e Servizio Civile

Calabria - La Regione per Te

Vai al contenuto

Sei in: Home > Organizzazione > Dipartimento n. 7 > Aree > Pari Opportunita' > Volontariato e Servizio civile

Volontariato e Servizio Civile

             UFFICIO REGIONALE SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Viale Europa, snc, 88100 - Catanzaro

 Dirigente   

Dott.ssa Edith Macrì

 

Altro personale di riferimento

Referente: ing. Michele Cosentino

Tel. 0961.853893

Email: michele.cosentino@regione.calabria.it

Recapiti

Tel: 0961.853893 

Fax: 0961.858493 

E-Mail 

PEC (Posta Elettronica Certificata) serviziocivile.calabria@pec.regione.calabria.it

Orario

Lunedì e Venerdì 09.00 - 13.00 

 

SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

(Decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40)

Servizio Civile

http://www.serviziocivile.gov.it

Cos'è il Servizio Civile 

Il Servizio Civile Universale è stato istituito con il Decreto legislativo 6 marzo 2017, n. 40, in riforma del servizio civile nazionale istituito con L.64/2001, ed è finalizzato, ai sensi degli articoli 52 ed 11 della Costituzione, alla difesa non armata e non violenta della Patria, all’educazione, alla pace tra i popoli, nonché alla promozione dei valori fondativi della Repubblica.  Il Servizio Civile è finalizzato anche a favorire la realizzazione dei principi costituzionali di solidarietà, partecipazione, inclusione e utilità sociale nei servizi resi a vantaggio di enti pubblici e privati da parte dei giovani tra i 18 e i 28 anni di età. Un'occasione di crescita civica e sociale oltre che di formazione professionale pensata per le nuove generazioni come esperienza umana di solidarietà e di cittadinanza attiva.

Chi può partecipare?

Se sei un cittadino italiano, maschio o femmina, tra i 18 e i 28 anni (28 anni e 364 giorni) di età, puoi rivolgerti alle organizzazioni pubbliche o private che abbiano presentato idonei progetti all'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC) o all'Ufficio di competenza regionale e fare domanda di partecipazione alla selezione. 

Quanto dura il servizio?

Il servizio ha la durata di 12 mesi. 

Quali sono i settori di attività?

Le aree di intervento nelle quali è possibile prestare il Servizio Civile Universale sono riconducibili ai settori:

assistenza

ambiente/patrimonio ambientale e riqualificazione urbana

patrimonio storico, artistico e culturale

educazione e promozione culturale e dello sport

protezione civile

servizio civile all'estero

Opportunità per gli Enti

Gli Enti di Servizio Civile sono le amministrazioni pubbliche, le associazioni non governative (ONG) e le associazioni no profit che operano negli ambiti specificati dalla Legge 6 marzo 2001, n. 64. Per poter partecipare al SC gli enti devono dimostrare di possedere requisiti strutturali ed organizzativi, avere adeguate competenze e risorse specificatamente destinate al Servizio Civile. Gli Enti di SC devono essere iscritti in appositi albi - Albo nazionale e Albo regionale.

Il Servizio Civile Universale consente agli enti accreditati di avvalersi di personale giovane e motivato che, stimolato dalla possibilità di vivere un'esperienza qualificante, assicura un servizio continuativo ed efficace. 

Modalità di partecipazione

La domanda di partecipazione deve essere indirizzata all'Ente che ha proposto il progetto e redatta esclusivamente utilizzando il modello allegato al bando. L’istanza di iscrizione deve contenere, altresì, l'indicazione del progetto prescelto ed essere corredata, ove possibile, di titoli di studio, titoli professionali, documenti attestanti esperienze lavorative svolte.

É ammessa la presentazione di una sola domanda per bando.

Il modulo di domanda può essere scaricato dall’apposita sezione predisposta dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile e i progetti possono essere consultati sui siti dell’Ente scelto per il Servizio Civile. La selezione avvi9ene secondo quanto previsto dalla normativa vigente oppure per come determinata nei progetti presentati dagli Enti accreditati.

Le fasi:

il bando per i progetti

la presentazione dei progetti

la valutazione e graduatoria

l’approvazione dei progetti finanziabili

il bando per la selezione dei volontari