Regione calabria - Portale- Repertorio qualifiche

Calabria - La Regione per Te

Vai al contenuto

Sei in: Home > Organizzazione > Dipartimento n. 7 > Aree > Formazione professionale > Repertorio Regionale

Repertorio delle Qualifiche e delle Competenze

In linea con le disposizioni previste dal “Repertorio nazionale dei titoli di istruzione e formazione e delle qualificazioni professionali” (ex art. 4, comma 67, della Legge 92/2012 e s.m.i. e art. 8 del d.lgs. n. 13/2013), la Regione Calabria ha istituito con propria D.G.R. n. 335 del 2015 il Repertorio Regionale delle Qualificazioni e delle Competenze che costituisce il punto di riferimento primario per l’identificazione, il riconoscimento e la certificazione delle competenze nonché per la programmazione e realizzazione degli interventi e dei servizi di istruzione e formazione professionale finalizzati all’incontro tra la domanda e l’offerta lavorativa. Al fine di formalizzare dunque gli standard professionali e farne il riferimento condiviso a livello regionale, il Settore competente articola il Repertorio per Figure professionali, Aree di Attività e Unità di Competenze organizzato in Settori di macro-aggregazioni delle  attività economica, oltre ad un ulteriore Settore che comprende le figure professionali a carattere trasversale del comparto produttivo.
 
Il “Repertorio Regionale delle Qualificazioni e delle Competenze” riguarda la definizione complessiva della governance regionale sugli standard  professionali, formativi di riconoscimento e di validazione ed è articolato per:

- standard professionali: caratteristiche minime che descrivono i contenuti di professionalità delle principali figure professionali rappresentative dei settori economici del territorio regionale, descritte in Aree di Attività (Ada) e relative Unità di Competenza che comprendono conoscenze/competenze-abilità;

- standard relativi ai processi di riconoscimento e certificazioni delle competenze: caratteristiche minime di riferimento per l’attivazione dei processi di riconoscimento, valutazione e certificazione delle competenze comunque acquisite secondo le procedure per il rilascio del costituendo fascicolo elettronico del lavoratore;

- standard di percorso: caratteristiche minime dei percorsi formativi di tipo formale, finalizzati all’acquisizione di Unità di Competenza; per ciascuna filiera formativa vengono individuati specifici standard formativi.
 
I contenuti del Repertorio, in quanto raccolta di descrittivi che attengono al mondo del lavoro, sono oggetto di continua manutenzione e aggiornamento al fine di garantire ed adeguare la rispondenza della realtà lavorativa con il contesto produttivo a livello nazionale e regionale.

 

 Repertorio delle qualificazioni e delle competenze della Regione Calabria

 Schede delle figure professionali

 Procedura di integrazione del repertorio regionale

 Documenti

 Quadro nazionale delle qualificazioni professionali

 

Raccolta News

   FORMAZIONE   

POLITICHE ATTIVE - SVILUPPO DELLE COMPETENZE DIGITALI

Il Dipartimento Lavoro, Formazione e Politiche Sociali intende attuare un’iniziativa finalizzata alla valorizzazione e al potenziamento delle competenze digitali dei giovani disoccupati, in coerenza con il Repertorio Regionale delle ...